La cooperativa Basca Orkli, della MONDRAGON Corporation, e il Gruppo Giordano rafforzano la loro posizione sul mercato dopo l’operazione, conclusa con successo in questi giorni, dell’acquisizione da parte di Orkli del 45% del capitale della società italiana.

Advisor finanziari e legali dell’operazione, Belluzzo International Partners per il Gruppo Giordano, con l’equity Partner Ignazio Stefano Barone e gli avvocati Andrea Moja e Chiara Gandini e EY per Orkli, con il Partner Jose María Rossi, Sebastian Capurro Boltendahl e gli avvocati Christian Busca, Associate Partner ed Erjena Agaraj.

“L’intesa  tra il Gruppo Giordano e Orkli è la sintesi di un accurato lavoro di integrazione tra le competenze delle due aziende che porterà ottimi risultati in termini di innovazione e di competitività sui mercati grazie all’apertura del capitale della società veronese ad un partner internazionale” ha commentato Stefano Barone, al centro, nella foto con il team di advisor.

Leggi il comunicato stampa qui