di Daniele Carlo Trivi e Valerio Tagliafuoco – Quotidiano del Fisco, 14/02/2019

L’interpretazione sulla corretta tassazione degli interessi dei prestiti erogati dalle banche svizzere ai residenti italiani porta a delle consegue diverse a seconda dell’inquadramento proposto della nostra Amministrazione finanziaria ovvero dalla Giurisprudenza. Per altro va evidenziato che la problematica non è solo delle banche elvetiche e ma di tutte le banche estere siano esse UE che extra EU e quindi ad esempio americane senza una stabile organizzazione in Italia che abbiano o stiano concedendo prestiti a titolo oneroso ai nostri concittadini residenti.

Leggi l’articolo qui